Perché lo smartwatch non si accende?

(Last Updated On: Gennaio 2, 2023)

Se il vostro smartwatch non si accende, il motivo potrebbe essere di vario tipo. Il dispositivo potrebbe non disporre di una batteria sufficiente oppure potrebbe essere danneggiato fisicamente. I danni fisici possono includere connessioni incrinate o rotte o aree danneggiate del dispositivo. Se si sospetta un danno fisico, esistono opzioni di riparazione per molti smartwatch. La durata di vita di uno smartwatch dipende dall’uso che se ne fa e dalla sua durata. Inoltre, il pulsante di accensione di uno smartwatch può essere danneggiato per diversi motivi.

Batteria scarica
Se non si riesce ad accendere lo smartwatch a causa della batteria scarica, provare a eseguire un reset di fabbrica. In questo modo si cancellano i dati dall’orologio e si riavvia il sistema. Per eseguire un reset di fabbrica, tenere premuto il pulsante Power/Home finché non appare “Rebooting”. Tenere premuto il pulsante per almeno 10 secondi per completare il processo. Successivamente, rilasciare il pulsante. Quindi, seguire le istruzioni sullo schermo per resettare l’orologio.

Nella maggior parte dei casi, questa operazione risolve il problema. Tuttavia, ci sono altri possibili motivi per cui lo smartwatch non funziona. Alcuni di questi motivi sono danni fisici allo smartwatch o software corrotto. Per risolvere il problema, è necessario provare a eseguire un reset di fabbrica o un aggiornamento del firmware.

Se il problema persiste, è probabile che lo smartwatch abbia un problema di batteria. Se la batteria è scarica, è necessario assicurarsi che sia completamente carica prima di utilizzarla. Se questo non funziona, è il momento di rivolgersi a un centro di riparazione locale.

L’uso di un caricabatterie compatibile con altri dispositivi può aiutare a risolvere il problema della batteria scarica. Per prima cosa, è necessario collegare l’orologio al caricabatterie. Assicurarsi che l’orologio sia ben posizionato sul caricatore e che quest’ultimo sia collegato a una presa di corrente. Se lo si sta caricando con un computer portatile o un PC, assicurarsi che il dispositivo sia acceso.

Un’altra possibile causa di batteria scarica è il pulsante di accensione danneggiato. Se questo pulsante è danneggiato, lo smartwatch non si accende. Se lo smartwatch ha una porta di ricarica troppo sporca, il problema è probabilmente dovuto alla sporcizia e ai detriti che vi si sono accumulati. Questo problema è particolarmente comune negli smartwatch più economici.

Un altro problema potrebbe essere quello di aver lasciato lo smartwatch senza caricarlo per diversi giorni. La batteria di uno smartwatch finisce per scaricarsi se rimane scollegata per un giorno o più. Se lo si lascia inutilizzato, il pulsante di accensione smette di funzionare, rendendo impossibile il suo utilizzo. Per risolvere questo problema, è possibile utilizzare un caricatore da parete o il caricatore wireless fornito con l’orologio.

Caricabatterie non autorizzati
Se lo smartwatch non si accende quando è in carica, è importante verificare che il caricabatterie utilizzato sia legittimo. Assicuratevi che i pin del caricabatterie corrispondano alle scanalature del fondello dell’orologio e che il dispositivo sia ben inserito. Assicurarsi inoltre che non vi siano materiali sciolti o detriti intorno alla presa di corrente. Infine, assicurarsi che il caricabatterie sia collegato a una presa di corrente e che il dispositivo sia acceso.

Se si utilizza un caricabatterie non autorizzato, è molto probabile che danneggi lo smartwatch. Per evitare questo problema, assicuratevi di utilizzare un caricabatterie ufficiale Apple per il vostro smartwatch. È possibile trovare un caricabatterie ufficiale effettuando una ricerca online. Se utilizzate uno smartwatch Wear OS, provate a cercare un caricabatterie ufficiale su Google.

Wi-Fi
Il Wi-Fi dello smartwatch potrebbe essere guasto. Il primo passo per risolvere questo problema è assicurarsi che lo smartwatch sia nel raggio d’azione del Wi-Fi. Assicuratevi che l’orologio sia vicino al router e che sia carico almeno al 50% prima di provare ad accenderlo.

Se non si riesce a connettersi al Wi-Fi, potrebbe esserci un problema con il router o il modem. Il riavvio di uno dei due dispositivi può risolvere il problema. È inoltre necessario assicurarsi che l’orologio abbia l’ultima versione del software e sia completamente carico prima di tentare di attivare il Wi-Fi. Per aggiornare il software dell’orologio, è possibile utilizzare l’app Galaxy Wearable sul telefono.

L’Apple Watch necessita di Wi-Fi e Bluetooth per potersi connettere al telefono. È possibile verificarlo aprendo il Centro di controllo sull’iPhone e toccando Wi-Fi e Bluetooth. Se questi due elementi sono abilitati, provare ad accoppiare nuovamente lo smartwatch con il telefono. Dopo l’associazione, lo smartwatch dovrebbe essere in grado di connettersi all’iPhone in un raggio di circa 10 metri.

Se il Wi-Fi continua a non attivarsi, potrebbe essere necessario eseguire un reset di fabbrica sul dispositivo. Questa azione rimuoverà tutte le impostazioni e gli account precedenti, per cui sarà necessario configurare nuovamente tutto. Per eseguire un reset di fabbrica, è sufficiente scorrere lo schermo verso il basso per accedere all’app Impostazioni. Quindi, scorrere fino alla sezione Sistema e toccare Disconnetti e ripristina. Al termine, accedere alle impostazioni Bluetooth del telefono e rimuovere lo smartwatch dall’elenco.

Se non si riesce a trovare il dispositivo in questione, si può provare ad accoppiarlo toccando il pulsante sul lato dell’orologio. In questo modo l’orologio potrà ricevere le notifiche dallo smartphone. Assicurarsi che la batteria sia completamente carica e che ci si trovi a circa 33′ dal telefono. Una volta completato questo passaggio, il Wi-Fi dovrebbe attivarsi sullo smartwatch.

Un altro passo per risolvere il problema del Wi-Fi sullo smartwatch è assicurarsi che il software del telefono sia aggiornato. Assicuratevi di installare l’ultimo aggiornamento del software del dispositivo. Dopodiché, lo smartwatch dovrà sincronizzarsi con il telefono. Per aggiornare il software dello smartwatch, scorrere il dito verso il basso sullo schermo. Dal menu Sistema, toccare Informazioni e quindi fare clic su Aggiornamenti di sistema. Toccare “Aggiornamenti di sistema” e l’orologio scaricherà l’ultima versione del software. Si può anche provare a premere a lungo il pulsante centrale per aprire il menu delle app. In questo modo si avvierà l’Assistente Google.

Accesso alla rete Bluetooth
Se l’accesso alla rete Bluetooth non accende lo smartwatch, potrebbe trattarsi di un problema del dispositivo Bluetooth. Si può provare a collegarlo a un altro dispositivo per verificarlo. Se funziona su altri dispositivi, il problema è del dispositivo Bluetooth. In questo caso, è necessario contattare il produttore per ottenere una sostituzione.

Innanzitutto, provare a resettare lo smartwatch. È possibile farlo premendo il pulsante di accensione o scorrendo verso il basso dall’alto. Su alcuni smartwatch, è possibile anche utilizzare la funzione di risveglio vocale per risvegliare l’orologio. È inoltre possibile disattivare l’accesso al Bluetooth rimuovendo lo smartwatch dall’elenco.

Se si desidera utilizzare il Bluetooth dello smartwatch, è necessario trovarsi nelle immediate vicinanze dell’altro dispositivo. Se i dispositivi sono vicini, è possibile provare ad accoppiarli utilizzando un’applicazione di terze parti chiamata Smart Connect. L’applicazione è disponibile per dispositivi Android e iOS. Prima di accoppiarlo con lo smartwatch, è necessario attivare il Bluetooth del telefono. È inoltre necessario assicurarsi che il telefono sia acceso e in modalità di scoperta.

Se non si riesce a connettersi allo smartwatch, si può anche provare a riavviare lo smartwatch e a connetterlo di nuovo. Questo dovrebbe risolvere il problema. Se non funziona, provate ad aggiornare l’applicazione Wear OS sul telefono. Assicuratevi che lo smartwatch sia in carica. Nella maggior parte dei casi, il riavvio dello smartwatch risolve il problema.

Una volta fatto questo, lo smartwatch e l’iPhone dovrebbero accoppiarsi. Per farlo, è necessario accendere lo smartwatch e attivare la funzione Bluetooth sull’iPhone. Quindi, aprite l’applicazione Wear OS by Google e seguite le istruzioni sullo schermo per accoppiare il dispositivo. Sul telefono, aprire l’app Wear OS by Google e fare clic sull’icona del menu nell’angolo in alto a sinistra. A questo punto, selezionare “Imposta un nuovo orologio”. È necessario eseguire il processo di associazione.

Se questo non risolve il problema, è possibile eseguire un reset di fabbrica sullo smartwatch toccando l’icona nella cache Bluetooth. Dopo questa operazione, accoppiare nuovamente lo smartwatch con l’app per ricevere le notifiche. Tuttavia, potrebbe essere necessario consultare il produttore dello smartwatch per istruzioni più dettagliate.