Orologi di lusso Cartier

Orologi Cartier – Quali tipi di orologi sono realizzati da Cartier?

Se siete alla ricerca di un nuovo segnatempo, prendete in considerazione un orologio Cartier. Questa azienda francese produce molti stili diversi di orologi. Continuate a leggere per conoscere l’azienda, la sua sede e i tipi di orologi prodotti da Cartier. Inoltre, scoprirete che tipo di persone dovrebbero acquistare gli orologi Cartier.

 

Dove si trova l’azienda Cartier

L’azienda Cartier fu fondata a Parigi nel 1847 da Louis-Francois Cartier. Egli continuò a far crescere l’attività nonostante la Rivoluzione francese e alla fine aprì il primo negozio. Oggi l’azienda Cartier ha sedi in diverse località. Pur essendo nata come boutique, l’azienda è cresciuta fino a diventare un marchio internazionale.

Attualmente Cartier gestisce una catena di quasi 200 negozi al dettaglio, con i suoi flagship store a New York e Parigi. Tuttavia, l’azienda ha compiuto uno sforzo consapevole per limitare la propria crescita al dettaglio, soprattutto nei mercati di medio livello. Questo le ha permesso di mantenere una posizione forte nel mercato dei beni di lusso, che alla fine degli anni ’90 stava vivendo un boom.

Oggi l’azienda Cartier impiega oltre 1.000 persone in diversi continenti. La sede centrale si trova a Parigi. Il logo Cartier è stato registrato nel 1910 dal nipote di Louis Cartier. Il logo è un monogramma di “C” intrecciate circondato da un ovale verticale.

 

Storia dell’azienda Cartier

L’azienda Cartier nasce come piccola gioielleria a Parigi. Nel 1847, Louis-Francois Cartier rilevò il negozio e iniziò a produrre gioielli. La sua visione di gioielli unici e di alta qualità ebbe successo, in quanto realizzò pezzi per i più alti livelli della società. La sua clientela comprendeva reali come la principessa Mathilde, nipote di Napoleone I, e l’imperatore Napoleone III. Con la crescita dell’azienda, Cartier ampliò la sua linea di prodotti, compresi gli esclusivi orologi da tasca.

Alla fine del XIX secolo, il Cartier Santos-Dumont divenne il primo orologio da pilota e il primo orologio da polso da uomo prodotto in serie. Dopo il successo del Santos-Dumont, Cartier introdusse altri modelli, tra cui il Baignoire e il Tortue.

La ricca storia dell’azienda Cartier risale alla sua fondazione nel 1847, quando Louis-Francois Cartier rilevò il laboratorio del suo maestro a Parigi. L’attività si espande durante il Secondo Impero e nel 1859 l’azienda apre la sua prima boutique. In seguito, la famiglia Cartier espanse la propria attività a livello globale aprendo negozi in diverse città del mondo.

 

Chi dovrebbe acquistare un orologio Cartier

Il marchio Cartier è uno dei preferiti dagli intenditori di orologi. I suoi orologi hanno stile, qualità e valore. Dispone di un’ampia gamma di collezioni per uomini e donne. Se state pensando di acquistare un orologio Cartier, ecco alcune cose da sapere.

Uno dei maggiori vantaggi degli orologi Cartier è che il loro valore aumenta nel tempo. Di conseguenza, sarete in grado di venderli per molto più di quanto li avete pagati inizialmente. Questo perché sono altamente collezionabili e spesso vengono rivenduti alle aste con un sovrapprezzo. Un altro vantaggio degli orologi Cartier è che sono realizzati con metalli preziosi di altissima qualità. Cartier dispone persino di un proprio laboratorio di orologeria high-tech.

Cartier è rinomato anche per i suoi gioielli di alta gamma. Pur non essendo famoso come Rolex, il marchio ha avuto un impatto significativo nel settore dell’orologeria. È stata una delle prime gioiellerie a creare orologi da polso e da allora è diventata una delle aziende leader del settore.

 

Quali tipi di orologi produce Cartier

Cartier ha una varietà di stili e design di orologi. Molti dei suoi orologi sono realizzati in oro, ma ce ne sono anche alcuni con cassa in acciaio. Il primo orologio da polso dell’azienda svizzera è stato progettato nel 1904. Prende il nome da un pilota brasiliano amico di Louis Cartier. Le caratteristiche distintive dell’orologio sono la cassa arrotondata e la corona a forma di chiave. Il design presenta inoltre proporzioni armoniose, una silhouette arrotondata e leggermente curva e linee sottili. Uno dei modelli più iconici è il Tank. Il suo design è maschile e le connessioni della cassa e del cinturino lo rendono estremamente comodo da indossare.

Gli orologi Cartier sono molto apprezzati dagli intenditori di orologi. La loro attenzione ai dettagli e la loro qualità gli hanno fatto guadagnare un seguito di appassionati in tutto il mondo.

 

Quali sono le caratteristiche degli orologi Cartier?

Nel mondo dell’orologeria di alta gamma, Cartier è stato a lungo il re dell’alta gioielleria. Tuttavia, negli ultimi anni, il marchio è diventato più audace e ha attaccato i tradizionali bastioni dell’alta orologeria. In questo articolo, Joe Thompson di WatchTime esplora le affascinanti origini del marchio francese e le sue audaci iniziative future.

Cartier ha anche ampliato la sua collezione con una linea di orologi casual. Il Tank Americaine, che ha debuttato nei primi anni 2000, è una versione modernizzata del Tank Cintree, uscito per la prima volta negli anni Venti. Presenta una cassa allungata e non ha il fondello curvo. Inizialmente disponibile in oro giallo, il Tank Americaine è stato successivamente ampliato con altri metalli. Questa collezione presenta una vasta gamma di funzioni e stili.

La collezione Santos de Cartier è pensata per chi ha obiettivi di vita più elevati. Il modello WSSA0009 è uno dei più popolari. È dotato di un sistema SmartLink che consente di cambiare facilmente i cinturini senza bisogno di attrezzi. È inoltre dotato di una classica lunetta quadrata.

 

Quali sono i prezzi degli orologi Cartier

Cartier è un’iconica manifattura francese che è sinonimo di bellezza e raffinatezza. Fondato nel 1847, questo marchio di lusso si è costruito una reputazione grazie a design intricati e materiali di alta qualità che rendono i suoi pezzi un piacere da indossare. Tra i clienti più importanti figurano Kate Middleton, la Principessa Diana e Grace Kelly. Il marchio è anche molto apprezzato da celebrità come Kanye West e Angelina Jolie.

Alcuni degli orologi Cartier più famosi possono costare decine di migliaia di dollari. Che siate interessati a un orologio classico o moderno, ce n’è per tutti i gusti. Il classico Cartier Santos è uno dei modelli più famosi di Cartier, progettato nel 1904 per il famoso aviatore Alberto Santos-Dumont. La cassa di questo orologio è quadrata e presenta angoli arrotondati. Presenta inoltre lancette a forma di spada.

Gli orologi Cartier sono molto apprezzati dai collezionisti di orologi di diverse generazioni. Alcuni modelli risalgono al 1700. Altri modelli sono stati prodotti successivamente. Il primo Cartier Tank è stato creato nel 1917, ispirato ai carri armati. Presenta un quadrante classico con numeri romani, ma è disponibile anche con indici di diamanti. Ha un cinturino in pelle o in acciaio inossidabile.

 

Perché acquistare un orologio Cartier

L’orologio Cartier è un oggetto di lusso che vanta un patrimonio unico. Dal 1847, questa manifattura francese è un nome noto nel mondo degli orologi di lusso. Questi orologi sono realizzati con i migliori materiali e sono molto resistenti. Hanno testato i loro prodotti per assicurarsi che durino per molti anni a venire.

La storia del marchio comprende la creazione del primo orologio da polso da uomo e del primo orologio da pilota. Oggi si pensa spesso a Cartier come a un marchio di gioielli di alta gamma, ma il marchio ha una storia ricca e diversificata di orologi. Sebbene molti dei suoi modelli utilizzino calibri al quarzo, hanno ancora il lusso di poter utilizzare movimenti meccanici. Ciò consente ai clienti di acquistare questi segnatempo di alta gamma a prezzi accessibili.

Gli orologi Cartier hanno una storia interessante, che va dagli albori dell’orologio da polso ai modelli da uomo più contemporanei. Molti di questi segnatempo sono meraviglie meccaniche e presentano gioielli splendidamente incastonati. Cartier è noto anche per i suoi modelli unisex da molto prima che il termine venisse utilizzato. L’orologio Cartier Tank, ad esempio, ha guidato il movimento per la fluidità di genere in orologeria.

 

Orologio alternativo al Cartier

Se amate il look di un orologio Cartier ma non potete permettervi il suo prezzo, potete cercare un’alternativa più economica in altre marche. Il Cartier Tank è un orologio molto popolare, ma non è necessario pagare un occhio della testa per avere un segnatempo simile. Un orologio alternativo al Cartier Watch può costare anche solo 350 dollari, pur rimanendo un orologio di lusso.

Un altro marchio popolare da prendere in considerazione è il marchio Seiko. L’orologio Seiko è un’alternativa economica all’orologio Cartier, che presenta diverse caratteristiche simili al modello Cartier. Ha anche un quadrante bicolore, pulsanti e una cassa e un cinturino simili. Anche l’orologio Seiko è simile al Cartier Tank, ma offre più funzioni a un prezzo inferiore.

L’orologio Cartier ha un aspetto molto classico. La sua cassa rotonda è realizzata in oro 14 carati, con anse che si estendono verso l’esterno della cassa. La cassa stessa è abbinata a un cinturino in pelle goffrata da portare al polso. Il quadrante argentato presenta il classico motivo della firma Cartier con grandi numeri romani e lancette metalliche vintage azzurrate. L’impermeabilità è di almeno 30 metri, quindi è perfetto per nuotare o fare surf in piscina.