Orologi Breguet

Cosa c’è da sapere sugli orologi Breguet

Ci sono alcune cose da sapere sugli orologi Breguet. Scoprite dove si trova questa famosa azienda orologiera, quanti anni ha e che tipo di orologi produce. Ecco alcuni esempi di orologi Breguet che vale la pena di esaminare. Inoltre, scopri come capire se un orologio Breguet è un buon acquisto.

 

La sede dell’azienda Breguet

L’azienda Breguet, dove ha sede, produce orologi meccanici assemblati a mano. Offre un’impressionante selezione di orologi, tra cui orologi da donna e da uomo, oltre a linee di orologi classici per l’abbigliamento e per lo sport. L’azienda ha legami con la Russia e possiede alcuni pezzi rari esposti al Museo dell’Ermitage.

All’inizio del XIX secolo, Breguet era di proprietà della famiglia inglese Brown, che alla fine passò di mano più volte. Edward Brown era un importante direttore di fabbrica e acquistò Breguet dal nipote di Abraham-Louis, Louis-Francois. I Brown gestirono l’azienda durante il turbolento clima politico della fine del XIX secolo in Francia. Il figlio di Edward Brown, Edouard, continuò l’eredità dell’azienda fino alla sua morte e alla fine Henry Brown prese le redini dell’azienda. Negli anni Settanta e Ottanta, l’azienda Breguet cambiò nuovamente proprietario.

Nel 1812 Abraham-Louis Breguet introdusse il primo orologio da polso. Caroline Murat, sorella di Napoleone Bonaparte, commissionò uno dei primi orologi da polso all’azienda. L’orologio aveva una forma ovale ed era realizzato in filo d’oro e crine di cavallo. In seguito la manifattura creò la linea Reine de Naples in suo onore.

 

Storia dell’azienda Breguet

L’azienda Breguet nasce a Parigi, ma presto si trasferisce in Svizzera. La famiglia Brown è stata proprietaria dell’azienda fino al 1970, quando i fratelli Chaumet hanno acquisito il marchio. Negli anni successivi all’acquisizione da parte di Chaumet, le vendite di Breguet aumentarono notevolmente. Tuttavia, a metà degli anni Settanta, l’azienda fu venduta a Investcorp, una grande società di private equity. I nuovi proprietari aumentarono la produzione e riposizionarono l’azienda Breguet per espandere la sua presenza nei mercati nordamericani e asiatici. La reputazione svizzera dell’azienda contribuì alla sua crescita.

Nel 1762 Abraham-Louis Breguet si trasferì a Parigi e fece il suo apprendistato presso i maestri orologiai di Versailles. Successivamente lavorò per Jean-Antoine Lepine (1720-1814) e Ferdinand Berthoud (1727-1807). Durante questo periodo, Breguet scoprì che una conoscenza approfondita della matematica era essenziale per il suo mestiere. Di conseguenza, iniziò a frequentare i corsi serali del Collegio Mazzarino. Inoltre, fu introdotto ai membri della corte francese e all’aristocrazia che gravitava intorno alla corte e ai suoi clienti.

Abraham-Louis Breguet aprì il suo laboratorio nel 1775. La storia dell’azienda ha inizio in questo periodo, quando a Neuchatel nacque un orologiaio svizzero di nome Abraham-Louis Breguet. Per dieci anni studia orologeria sotto la guida di Jean-Antoine Lepine e Ferdinand Berthoud, per poi aprire il proprio laboratorio nel 1775.

 

Chi dovrebbe acquistare un orologio Breguet

Breguet è uno dei più antichi e rispettati produttori di orologi al mondo. Questa iconica azienda svizzera è sinonimo di genialità tecnologica, orgoglio storico e patrimonio culturale. Il suo fondatore Abraham-Louis Breguet (1747-1823) è considerato uno dei più importanti orologiai del mondo. Egli introdusse una serie di innovazioni che vengono utilizzate ancora oggi. Tra queste, il tourbillon e la molla del gong. Inoltre, nel 1810 Breguet introdusse il primo orologio da polso.

Sebbene Breguet non sia conosciuto come Rolex, è ancora considerato un marchio di lusso tra gli appassionati di orologi. L’azienda è l’epitome dell’Alta Orologeria, l’arte dell’orologeria. L’azienda è stata acquisita da Swatch Group nel 1999, il che la rende uno dei maggiori produttori di orologi svizzeri.

Essendo un marchio di ultra-lusso, Breguet è molto costoso. Il consumatore medio può permetterselo solo se dispone di una notevole quantità di denaro da spendere. Breguet è una scelta popolare tra coloro che amano vestirsi bene, ma è anche un’ottima scelta per coloro che non sono interessati a indossare orologi sportivi.

 

Quali tipi di orologi produce Breguet

Breguet ha una ricca storia di produzione di orologi per civili e piloti. Inizialmente l’azienda produceva solo orologi da polso a tre lancette, ma alla fine degli anni Venti iniziò a produrre cronografi. Nel 1935 fu prodotto il primo modello Type XX, dotato di cronografo. Il quadrante dell’orologio era dotato di un indicatore am/pm e di secondi correnti, oltre che di un datario a finestrella a ore sei. Gli orologi di tipo XX sono stati prodotti in piccoli atelier fino agli anni Settanta.

Breguet produce diversi stili di orologi, da quelli classici e tradizionali a quelli ultramoderni. La collezione Reine de Naples, uscita nel 2002, presenta una lunetta ovale con un quadrante decentrato. Il quadrante è solitamente incastonato con diamanti o altre pietre preziose. Il marchio produce anche una linea di orologi con cassa a forma di tonneau.

Questi orologi sono noti per la loro precisione e affidabilità. Alcuni degli orologi Breguet più popolari sono automatici e a carica automatica. Alcuni di questi modelli sono impermeabili fino a 100 metri e hanno una spirale in silicio. Questi orologi sono inoltre caratterizzati da un design unico delle anse e da quadranti con motivi a onda.

 

Quali sono le caratteristiche degli orologi Breguet?

Gli orologi Breguet hanno molte caratteristiche degne di nota. Le lancette a punta incavata sono facili da leggere e lo sfondo scuro e i numeri arabi luminosi le rendono facilmente individuabili al buio. Inoltre, la lunetta girevole bidirezionale e la scala dei minuti li rendono funzionali oltre che belli. Inoltre, gli orologi Breguet hanno un design elegante e lineare.

La linea Breguet Classique è la più famosa ed è sinonimo di maestria e brillantezza tecnica. Un’altra linea molto apprezzata è la Caroline. La linea Caroline prende il nome dal famoso orologio di Abraham-Louis Breguet ed è caratterizzata da un quadrante ovale e da tocchi femminili. Il movimento scheletrato è un’altra caratteristica importante di un orologio Breguet.

La collezione Breguet Classique rende omaggio a uno storico orologio da tasca ricreandone la cassa. La cassa è realizzata in oro bianco 18 carati e contiene il movimento 502.3 DR1 della Maison. L’orologio dispone di funzioni quali ore, minuti, data, fasi lunari e riserva di carica. È inoltre dotato di un fondello in zaffiro che consente di vedere l’intricato funzionamento interno dell’orologio.

 

Quali sono i prezzi degli orologi Breguet

Se siete alla ricerca di un orologio di lusso che faccia parlare di sé, un orologio Breguet è una scelta eccellente. I prezzi di questi pezzi di alta gamma partono da circa 11.000 dollari per il modello base Breguet Heritage, ma si può arrivare a spendere fino a 20.000 dollari per un modello Breguet tempestato di diamanti. Il prezzo di un cronografo Breguet è compreso tra 16.000 e 18.000 dollari.

Gli orologi Breguet sono spesso descritti come eleganti e altamente tecnici. Molti dei suoi segnatempo sono caratterizzati da una cassa con bordi a moneta e lancette a forma di pomo blu. Alcuni orologi dell’azienda hanno anche una storia reale, come quelli indossati dalla Regina Vittoria. I modelli più famosi del marchio sono il Breguet Classique e il Breguet Caroline, che si ispirano all’orologio inventato da Abraham-Louis Breguet. La collezione di orologi Caroline è caratterizzata da tocchi femminili e da un quadrante ovale.

Sebbene Breguet non abbia ambasciatori di celebrità, ha alcuni clienti di alto profilo. La star del calcio Cristiano Ronaldo è un fan dei segnatempo di lusso e li indossa spesso. Anche la star brasiliana del calcio è un cliente Breguet e possiede l’orologio Breguet più costoso al mondo, il Breguet Double Tourbillon 5349, che costa 850.000 dollari. L’orologio è dotato di due tourbillon rotanti, di una cassa tempestata di diamanti e di un fondello in zaffiro.

 

Perché acquistare un orologio Breguet

L’orologio Breguet è un pezzo pregiato con una storia duratura e una tecnologia all’avanguardia. Questo marchio francese ha conquistato il cuore degli appassionati di orologi di tutto il mondo e il suo design innovativo continua ad affascinare i consumatori. Il marchio prende il nome dal suo fondatore Abraham-Louis Breguet, a cui si devono innumerevoli invenzioni, come la molla a gong del tourbillon. Molti dei suoi segnatempo sono stati citati in opere letterarie e indossati da celebrità.

Sebbene Breguet abbia una lunga e ricca storia, l’azienda guarda costantemente al futuro per creare design nuovi e innovativi. Ciò è particolarmente evidente con i suoi cronografi, che sono un must per gli animi colti. L’incomparabile bellezza e la raffinata manifattura dei segnatempo Breguet hanno conquistato il cuore di molti personaggi famosi.

Gli orologi Breguet hanno una storia e una cultura uniche. Il marchio fu fondato da Abraham-Louis Breguet, che nacque a Neuchatel e trascorse la maggior parte dei suoi anni produttivi a Parigi. Nel corso della sua carriera, si interessò molto al funzionamento interno degli orologi moderni e lavorò per migliorarne il design. I suoi orologi dominarono per anni le corti europee e furono conosciuti come gli orologi dei reali.

 

Orologio alternativo al Breguet

Se siete sempre stati affascinati dai segnatempo Breguet, ci sono alcune alternative da prendere in considerazione. La prima è il Type XXI, un famoso orologio da pilota francese introdotto negli anni Cinquanta. Ispirato a un orologio militare svizzero, il Breguet Type XXI ha uno stile sorprendentemente cool. Pur essendo più grande dei suoi predecessori, conserva gran parte delle sue caratteristiche militari. Inoltre, presenta un solido fondello con inciso l’emblema ufficiale del centenario dell’aviazione navale francese.

Il marchio Breguet affonda infatti le sue radici in Abraham-Louis Breguet, fondatore dell’azienda nel 1775. A lui si devono numerose innovazioni e invenzioni ed è stato uno degli orologiai più influenti della storia. Sebbene la popolarità del marchio sia andata scemando nel corso degli anni, il marchio mantiene ancora oggi un forte seguito.

Un’altra alternativa al Breguet è il Rolex. Il marchio Rolex si rivolge al consumatore medio, mentre il marchio Breguet si rivolge a chi ha un reddito elevato e agli appassionati di orologi. Il marchio Breguet è considerato molto più esclusivo e costoso, ma non è così conosciuto come il Rolex.