Come funziona uno smartwatch con scheda SIM

(Last Updated On: Gennaio 3, 2023)

Se si desidera utilizzare uno smartwatch con scheda SIM, è necessario assicurarsi che supporti la propria rete cellulare. In caso contrario, non sarà possibile utilizzare le funzioni aggiuntive, tra cui le chiamate e gli SMS. Per attivare il vostro smartwatch, registrate una scheda SIM presso un provider e inseritela nell’app associata.

Piani dati per smartwatch
Se avete deciso di acquistare uno smartwatch con scheda SIM, vi starete chiedendo di quanti dati avete bisogno per tenere traccia delle vostre attività. Mentre la maggior parte degli smartwatch non ha bisogno di piani dati, quelli con funzionalità GPS o i modelli autonomi potrebbero averne bisogno. Questi dispositivi possono aiutare a mantenersi in forma e in salute e possono anche essere estremamente utili per organizzare la vita quotidiana.

La quantità di dati utilizzata dagli smartwatch dipende dal numero di applicazioni utilizzate e dalla frequenza di connessione a Internet. Mentre i normali smartwatch possono collegarsi allo smartphone tramite una connessione Bluetooth, la maggior parte delle applicazioni speciali richiede una connessione a Internet. Molti smartwatch dispongono anche di connessioni WiFi. Pertanto, non è necessario acquistare un piano dati separato per gli smartwatch con SIM.

Quando si acquista uno smartwatch con scheda SIM, assicurarsi di scegliere una rete che offra copertura nella propria zona. Alcuni dispositivi sono sbloccati per essere utilizzati con altri operatori, ma è necessario assicurarsi che il dispositivo sia compatibile con l’operatore scelto. È anche possibile acquistare uno smartwatch direttamente da un operatore di rete, ma assicuratevi di verificarne la compatibilità prima di acquistarlo.

I piani dati per gli smartwatch con SIM variano a seconda dell’operatore. Alcuni operatori applicano tariffe più elevate, altri meno. È inoltre opportuno verificare se lo smartwatch è dotato di una eSIM. Questa funzione può essere utile se si desidera inviare o ricevere messaggi o navigare in Internet senza dover utilizzare lo smartphone.

La scheda SIM negli smartwatch è generalmente una Nano o Micro-SIM. La scheda SIM è gratuita, ma è importante attivarla con un piano per poterne sfruttare tutti i vantaggi. La maggior parte dei principali operatori di telefonia mobile statunitensi offre piani solo SIM e piani famiglia. Molti di loro offrono anche piani pay-as-you-go se si vuole evitare un contratto annuale.

 

Carte SIM prepagate
Le schede SIM prepagate per gli smartwatch sono un ottimo modo per risparmiare sul servizio cellulare. Le schede possono essere ordinate gratuitamente e funzionano con i dispositivi già in vostro possesso. È possibile scegliere il piano più adatto alle proprie esigenze, che sia un piano dati, un piano voce o un piano pay as you go.

 

Localizzatore GPS
Un localizzatore GPS su uno smartwatch con sim funziona utilizzando la scheda SIM del telefono per trasmettere la sua posizione. Questa tecnologia è estremamente utile per tracciare piccoli oggetti, come chiavi e automobili. È possibile ottenere una posizione precisa come un indirizzo stradale, il che è ottimo per prevenire i furti d’auto.

Gli smartwatch che funzionano con le schede SIM utilizzano le reti cellulari, che possono essere 2G, 3G o 4G LTE. L’aspetto negativo dell’utilizzo di uno smartwatch con SIM è che potrebbe non funzionare con le reti 2G, che sono in fase di abbandono da parte dei fornitori di servizi cellulari.

Se siete preoccupati per la sicurezza di vostro figlio, prendete in considerazione l’acquisto di uno smartwatch con scheda SIM. Questi dispositivi offrono un modo comodo per rintracciare la posizione dei vostri figli anche quando non sono in vostra presenza. Questi dispositivi sono anche un buon modo per incoraggiare la sicurezza personale dei vostri figli.

I localizzatori GPS di solito ricevono aggiornamenti ogni due o tre secondi. La maggior parte di essi richiede una scheda SIM, ma alcuni funzionano anche senza. In alternativa, si può utilizzare la funzione GPS del telefono. Alcuni di questi dispositivi hanno anche una funzione di monitoraggio dell’attività integrata.

Lo svantaggio dei localizzatori GPS è che hanno una durata limitata della batteria. Gli smartwatch per adulti spesso consumano più energia e lo streaming di contenuti richiede una grande quantità di energia. È quindi importante ricordarsi di caricare lo smartwatch ogni sera e di accenderlo. Altrimenti, i localizzatori GPS non vi aiuteranno se l’orologio si è scaricato. Per evitare di rimanere senza energia, cercate un dispositivo dotato di protezione con password.

Funzione Face Talk
L’utilizzo della funzione Face talk su uno smartwatch con sim è un ottimo modo per tenersi in contatto con amici e familiari. Il dispositivo può effettuare e ricevere chiamate, inviare messaggi e persino fungere da walkie talkie. Finché si utilizza lo stesso fornitore di servizi, è possibile effettuare e ricevere chiamate.