Amazfit GTS 3 : recensione, caratteristiche, opinioni e pareri, prezzo

Il nuovo Amazfit GTS 3 è un pezzo forte dell’ultima serie di smartwatch Zepp OS, con nuove entusiasmanti caratteristiche, un display più grande, una maggiore durata della batteria, l’aggiunta di Alexa e un design raffinato.

In questo orologio si trova il mix ideale di comfort e resistenza grazie a una cassa in lega di alluminio con attributo aeronautico, dandovi solo 24,4 grammi di peso con una durata eccellente.

 

Amazfit GTS 3 Recensione

L’Amazfit GTS 3 assume più di 150 modalità di esercizio e ha il riconoscimento automatico di 8 discipline sportive, pur essendo in grado di registrare tutti i dati sulla qualità del sonno.

Che si tratti di dati di esercizio, dati sul sonno o metriche di salute, li vedrete in una chiarezza sorprendente su un display quadrato in vetro AMOLED che ha utilizzato quasi il 73% della parte anteriore.

Amazfit GTS 3 Prezzo

Amazfit GTS 3 caratteristiche tecniche

Caratteristiche e specifiche
Amazfit GTS 3
Display: Display quadrato AMOLED Ultra HD da 1,75 pollici con risoluzione di 390 x 450 pixel
Tracciamento: GPS integrato
Batteria: capacità 250 mAh
Sistema operativo: Zepp OS con compatibilità con iOS e Android
Sensori: frequenza cardiaca, ossigeno nel sangue
Modalità di sport: oltre 150
Connettività: Bluetooth 5.1
Altri: Built-in Alexa | monitoraggio della qualità del respiro | monitoraggio del sonno | versione SpO2 aggiornata | 100 sfere | monitoraggio del ciclo mestruale | giroscopio | sensore geomagnetico

Amazfit GTS 3 Design

Moda urbana con prestazioni e affidabilità
Quando metti al polso il nuovo Amazfit GTS 3 hai uno smartwatch urban fashion con un design di alto valore, prestazioni notevoli e affidabilità totale, con il sistema operativo Zepp OS perfezionato da Huami Technology.

È un dispositivo progettato per offrirti un’esperienza interattiva superba, aggiornato con una linea semplice ma innovativa con vetro trasparente microcurvo e un corpo realizzato in fusione di alluminio di grado aerospaziale.

Se a questo si aggiungono i colori e le texture raffinate dell’Amazfit GTS 3 e la sua corona digitale splendidamente realizzata in CNC, si nota il display AMOLED sottile e quadrato ad altissima definizione con un profilo che si adatta felicemente allo stile di uno smartphone.

Anche se ha un design quadrato paragonabile al suo predecessore, lo schermo dell’Amazfit GTS 3 è più grande, così come il suo pulsante laterale, che è leggermente più prominente ma mai invadente.

Il corpo è disponibile nelle versioni Black o Gold, mentre i cinturini in silicone sono disponibili in Ivory White, Graphite Black e Terra Rose. Tutte le versioni e i colori sono molto eleganti e belli.

Il fatto che Amazfit GTS 3 sia alimentato dal sistema operativo Zepp OS lo rende perfettamente compatibile con iOS e Android e può anche essere integrato con Google Fit, Apple Heatlh e potenti opzioni come Runkeeper, Strava, TrainingPeaks o Relive.

Nella parte inferiore si trova il sensore BioTracker PPG 3.0 che, attraverso i suoi fotodiodi integrati, misura con buona precisione e in tempo reale tutto, dal livello di ossigeno nel sangue alla frequenza cardiaca, la frequenza respiratoria o i livelli di stress.

Da notare il buon monitoraggio della qualità della respirazione durante il sonno, le cui fasi sono tracciate in modo affidabile dall’Amazfit GTS 3, compresi i pisolini di più di 20 minuti.

Una menzione speciale va alla nuova corona di navigazione di questo orologio e al pulsante che fornisce un incredibile scorrimento dell’interfaccia utente, regolata dal sistema operativo Zepp OS.

Naturalmente, avete a vostra disposizione una buona quantità di app aggiuntive per gestire le notifiche e le chiamate, il calendario e qualcosa di molto utile per gli utenti: un vero e proprio monitoraggio del ciclo mestruale che include il monitoraggio del periodo, la previsione della finestra di fertilità e le date di ovulazione.

Il design dell’Amazfit GTS 3 include Alexa, che consente di utilizzare questo assistente online per controllare l’automazione della casa o dell’ufficio, purché lo si colleghi al proprio smartphone.

E già che siamo in tema di cellulare, è bene sapere che non dovrai portarlo con te quando vai a correre perché questo orologio incorpora un efficiente chip GPS.

 

Amazfit GTS 3 Schermo

Il display di Amazfit GTS 3 è un AMOLED quadrato da 1,75″, con un vetro curvo che presenta una risoluzione Ultra HD che raggiunge i 450 x 390 pixel, cornici ottimizzate e circa 1.000 nits di luminosità, oltre a una significativa densità di 341 ppi.

Sono aspetti che risaltano ancora di più in un utilizzo frontale che raggiunge un considerevole 72,4%. Questo lo rende non solo il più grande di tutta la serie, ma anche quello con lo schermo più nitido.

Non devi preoccuparti di personalizzare l’Amazfit GTS 3, perché hai una gamma di alternative più che interessanti in 100 watch faces, tra cui 12 watch faces modulari modificabili, circa 20 watch faces animati e anche il watch face modulare personalizzato dove puoi mettere una foto dalla tua galleria personale come immagine di sfondo.

Inoltre, è possibile modificare i widget e ogni design ha una modalità AOD che renderà la vostra esperienza utente più user-friendly. Queste particolarità fanno di questo dispositivo un modello progettato per adattarsi alla tua personalità, al tuo umore o al vestito che hai deciso di indossare quel giorno.

Lo schermo dell’Amazfit GTS 3 gli conferisce una presenza moderna e innovativa, accentuata dal suo modello Always On Display, che mostra sempre l’interfaccia scelta con originalità.

In breve, lo schermo dell’Amazfit GTS 3 offre un display sorprendente e diafano, in una dimensione molto ben utilizzata con la migliore risoluzione.

Amazfit GTS 3 monitoraggio salute

Nella sezione salute dell’Amazfit GTS 3 è impossibile non menzionare il nuovo sensore BioTracker versione 3.0, la cui raccolta dati è incredibilmente veloce ed efficace in parametri come il rilevamento dei livelli di ossigeno nel sangue (SpO2), la frequenza respiratoria e, naturalmente, la frequenza cardiaca, che viene registrata 24 ore al giorno grazie ai suoi fotodiodi e LED.

In termini di monitoraggio del sonno, con questo smartwatch puoi misurare le tue fasi di sonno profondo e REM, registrare le ore in cui sei stato sveglio e anche tenere traccia dei tuoi sonnellini pomeridiani. Tutto questo è accompagnato da una panoramica che mostra quanto tempo hai trascorso a riposare e quanto tempo sei durato in ogni fase del sonno. Sono dati che ti aiutano a stabilire abitudini migliori per un sonno veramente riposante.

L’Amazfit GTS 3 produce anche un riconoscimento dettagliato del livello di stress e mostra un comodo monitoraggio del ciclo mestruale. Tutte queste misurazioni sono effettuate attraverso l’efficace sistema di valutazione PAI, che ha un algoritmo che interpreta i dati sanitari e li visualizza in una modalità di punteggio intelligibile.

Si tratta di una gestione coerente e completa operata da una varietà di sensori che forniscono misurazioni di alto livello e accurate attraverso una configurazione ottica che ti aiuta a mantenere l’energia e a prolungare la tua resistenza.

In questo modo, esercita un monitoraggio di alta precisione che sviluppa un tracking dettagliato delle prestazioni del tuo cuore durante il giorno, e invia avvisi in tempo reale in caso di anomalie del ritmo, evitando spiacevoli incidenti che mettono in pericolo la tua salute.

L’Amazfit GTS 3 registra anche valori numerici per determinare se c’è qualche alterazione nel livello di ossigeno nel sangue, utilizzando una versione aggiornata di SpO2 che vi permetterà di conoscere la vostra condizione fisica dopo l’esercizio.

A questo dobbiamo aggiungere un controllo dettagliato dei vostri livelli di stress utilizzando il sistema di valutazione della salute PAI, che è collegato alla necessità di una buona qualità del sonno, che viene analizzato in tutte le fasi, compresi i sonnellini, in modo da poter ottenere un migliore rendimento quotidiano.

La qualità della tua respirazione è valutata anche durante i periodi di sonno leggero, profondo e REM.

Una menzione a parte merita il vantaggio dell’Amazfit GTS 3 per il pubblico femminile, poiché sviluppa un tracker del ciclo mestruale che permette una previsione intelligente dei giorni in cui si verificherà il prossimo ciclo, la sua possibile durata e anche i periodi di fertilità, tutti dati molto utili per una corretta prevenzione.

C’è un dettaglio degno di nota in relazione alle misurazioni del livello di ossigeno nel sangue: la loro precisione può essere disturbata nei casi in cui il sensore è collegato a pelle tatuata o scura. In ogni caso, stiamo parlando di misure che non possono essere prese come diagnosi professionali conclusive, ma come semplici riferimenti.

Amazfit GTS 3 funzionalità sportive

Analisi in tempo reale
L’Amazfit GTS 3 ha ben 150 modalità di esercizio e allo stesso tempo può riconoscere automaticamente 8 sport: ciclismo, nuoto in piscina, corsa all’aperto, camminata indoor, tapis roulant, camminata, ellittica e vogatore.

Con questo orologio si ottiene il monitoraggio e l’analisi in tempo reale delle più interessanti attività di fitness integrate, indipendentemente dal fatto che si svolgano all’aperto o al chiuso.

Alla fine di ogni sessione, puoi ottenere rapporti puntuali con dati accurati, così come l’analisi delle tue prestazioni cardio durante ogni tuo allenamento. Anche il nuoto è incluso, dato che l’Amazfit GTS 3 è certificato impermeabile 5 ATM.

Allo stesso tempo, puoi goderti le tue attività fisiche al ritmo della playlist del tuo smartphone.

C’è molto di più per ottimizzare le tue prestazioni sportive, perché i suoi molteplici sensori di dati biologici, oltre al sensore di accelerazione, ti accompagneranno sempre e ovunque, grazie al sensore GPS, al giroscopio e al sensore geomagnetico. È anche importante menzionare il sensore PPG che funge da supporto SpO2.

Nell’Amazfit GTS 3 si trova anche il timer Pomodoro, che basa la sua attività sull’aumento della vostra produttività in varie discipline. È anche molto utile per esercizi di respirazione rapida che riducono i livelli di stress.

Prendendo tutti questi dati insieme e misurandoli attraverso il PAI Health Assessment System, si ottiene un rapporto completo sulla propria forma fisica.

Amazfit GTS 3 Batteria

Maggiore durata della batteria in diverse modalità
La durata della batteria dell’Amazfit GTS 3 è qualcosa che vale la pena sottolineare, in quanto è dotato di una batteria simile al modello precedente con una capacità di 250 mAh. Questo si traduce in 12 giorni di utilizzo tipico, che è cinque giorni più lungo del GTS 2. Mentre in modalità di risparmio energetico offre circa 24 giorni.

Se lo usi intensamente, questo significa fino a 6 giorni di autonomia e circa 20 ore di uso continuo con il GPS attivo. In ogni caso, l’Amazfit GTS 3 ha una durata della batteria molto più lunga del suo modello precedente.

 

Amazfit GTS 3 Connettività

Alexa, notifiche e riproduzione musicale
Ricevere chiamate, così come messaggi di testo e tutte le notifiche dai tuoi social network è molto facile con lo smartwatch Amazfit GTS 3, con il quale puoi anche controllare la fotocamera del tuo cellulare o goderti la riproduzione della tua playlist musicale grazie a una connettività Bluetooth imbattibile.

Ma ha anche Alexa incorporato, dandovi il vantaggio di essere in grado di dargli istruzioni precise, dalla creazione di una lista della spesa, impostando un allarme o formando le impostazioni con altri dispositivi. Si fa tutto questo usando il microfono, quindi si ottiene anche la possibilità di controllare gli elettrodomestici intelligenti e altri dispositivi.

D’altra parte, è possibile effettuare chiamate Bluetooth direttamente dall’Amazfit GTS 3, ma dovrete tenerlo permanentemente accoppiato al vostro smartphone perché uno dei suoi svantaggi è che non viene fornito con una scheda eSIM.

Per quanto riguarda il sistema di ricarica, è magnetico e richiede poco più di un paio d’ore per essere al 100%. Nei casi in cui non si ha a disposizione un caricatore e si scopre che la batteria si sta scaricando, è una buona idea attivare la modalità di risparmio della batteria, con la quale si può estendere il tempo di utilizzo tipico.

Amazfit GTS 3 pareri ed opinioni

Caratteristiche di successo
Lo schermo più grande del nuovo Amazfit GTS 3, l’ottimo sistema operativo Zepp OS, il bel design, le funzionalità accattivanti e l’Alexa integrata hanno generato un sacco di feedback positivi da parte degli utenti, che sottolineano anche la sua comodità e leggerezza.

D’altra parte, gli appassionati di fitness hanno trovato nell’Amazfit GTS 3 un compagno ad alte prestazioni per 150 modalità sportive, per le quali c’è il monitoraggio e l’analisi in tempo reale che è alimentato da strumenti di enorme importanza come il PAI Health Assessment System o il timer Pomodoro che valuta efficacemente l’aumento della produttività.

Inoltre, la riproduzione musicale, la buona durata della batteria e l’imbattibile connettività Bluetooth rendono l’Amazfit GTS 3 un orologio che riceve ogni giorno più lodi dagli acquirenti.

Amazfit GTS 3 Pro

Il sistema operativo Zepp OS presuppone prestazioni eccellenti che migliorano l’esperienza dell’utente.
Il suo design è premuroso grazie a una corona digitale realizzata in CNC.
Il display AMOLED ad altissima definizione offre una chiarezza cristallina.
La precisione del sensore BioTracker PPG 3.0 è notevole.
Chip GPS efficiente.
Ampia personalizzazione grazie a 100 diversi quadranti.
Sistema di valutazione PAI efficace.
Buona tracciabilità e analisi in tempo reale delle attività fisiche.

Amazfit GTS 3 Contro

Non viene fornito con una scheda eSIM.
Le misurazioni possono essere imprecise quando il sensore è collegato alla pelle tatuata.
Per effettuare chiamate via Bluetooth, è essenziale mantenerlo invariabilmente accoppiato al cellulare.

Ultimo aggiornamento 2022-12-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API